BONUS PER LA FORMAZIONE 4.0 – Ecco le novità

0

DOPPIO BONUS

La grande novità del decreto formazione industria 4.0 è  il DOPPIO BONUS per l’azienda, perchè il credito d’imposta sarà applicabile:

  • ai costi relativi ai dipendenti interessati dalla formazione
  • alle spese inerenti i dipendenti impiegati come docenti/formatori/tutor interni
bottone_MAGGIORI-INFO

OGGETTO

Il credito è:

  • di massimo € 300.000 all’anno per beneficiario
  • pari al 40% delle spese inerenti il costo aziendale relativo ai lavoratori dipendenti, per il tempo impiegato nelle attività di formazione

AMBITI DI RIFERIMENTO

I commi da 46 a 56 dell’art.1 della legge di bilancio 2018, prevedono un credito d’imposta per le aziende che formano il proprio personale in tecnologie industria 4.0. in:

  • big data e analisi dei dati,
  • cloud e fog computing
  • cyber security
  • sistemi cyber-fisici
  • prototipazione rapida
  • sistemi di visualizzazione e realtà aumentata
  • robotica avanzata e collaborativa
  • interfaccia uomo macchina
  • manifattura additiva
  • internet delle cose e delle macchine

ADEMPIMENTI

L’attività deve essere inserita in contratti aziendali o territoriali, regolarmente depositati presso le sedi di competenza
Al dipendente dovrà essere rilasciato un certificato ufficiale che attesti la formazione svolta
I costi sostenuti dall’azienda, dovranno essere certificati:

  • dal revisore per le aziende soggette alla revisione dei conti;
  • da un Professionista iscritto al Registro dei revisori legali per le altre imprese
bottone_MAGGIORI-INFO

Se sei interessato e vuoi approfondire questi contenuti, clicca sul bottone qui sopra ed inviaci la tua richiesta. Ti ricontatteremo prestissimo!