Convegno Credito d’imposta R&S

COME DARE UNA CORRETTA IMPOSTAZIONE ALLA GESTIONE DELL’INTERO ITER PER TUTELARSI DA ISPEZIONI E ACCERTAMENTI

Data: 03/10/2019

Orario: 14.15 / 17.45

Sede: PADOVA, Hotel Tulip Inn di Corso Stati Uniti n. 54

ISCRIVITI

Il credito d’imposta è sicuramente allettante per le imprese, ma una non corretta impostazione metodologica può condurre ad errori anche gravi con spiacevoli conseguenze.

RELATORI

Dott. Michele Brusaterra – Commercialista e pubblicista esperto de Il Sole 24 ore
Avv. Michele Tiengo – Presidente della Camera degli Avvocati Tributaristi del Veneto
Dott. Sebastiano Barusco – Studio Legale e Tributario Barusco Rovetti & Associati
Dott. Roberto Bressan – 4Research srl
Dott. Filippo Ghiraldo – Bep srl

PRESENTAZIONE

Tutti noi ci domandiamo come distinguere cosa è ricerca e sviluppo e cosa non lo è.

  • Che differenza c’è tra innovazione (che non rientra) e ricerca e sviluppo?
  • Come si può individuare una linea di demarcazione tra ricerca e sviluppo di prodotto e di processo e semplice innovazione?
  • A che rischi vado incontro quale fiscalista dell’azienda?
  • Quali sono le responsabilità del revisore contabile delle attività di ricerca e sviluppo?
  • E quali le responsabilità del rappresentante legale dell’impresa?
  • Quali sono i reali benefici fiscali?
  • Quale il rapporto di tali attività di ricerca con il principio contabile OIC 24?
  • Quale approccio metodologico devo avere per disporre di una documentazione di rendicontazione corretta?

Il seminario è stato ideato per rispondere puntualmente a tali questioni, fornendo una panoramica esaustiva sull’argomento.

OBIETTIVI

Creare consapevolezza nei partecipanti in merito alla nuova normativa, che offre un grande vantaggio competitivo alle aziende italiane, ma prevede:

    • un ADATTAMENTO, attraverso tecniche moderne di project management, al fine di consentire una corretta rendicontazione, gestione e monitoraggio dell’investimento in ricerca e sviluppo;
    • un ADEGUAMENTO delle competenze amministrativo-contabili;
    • il RACCORDO tra contabilità analitica e generale, al fine di evitare di incorrere in imputazioni imprecise, che rischiano di trasformare lo strumento da vantaggio competitivo a rischio sanzionatorio in conclusione di accertamento.

INTERVENTI

  • FOCUS NORMATIVO

Dott. Michele Brusaterra – Commercialista e pubblicista esperto de Il Sole 24 ore
– Normativa di riferimento, successivi aggiornamenti e indicazioni utili sulle prassi da seguire e gli adempimenti da attuare per dare corretta applicazione alla direttiva
– Focus sulle novità introdotte sulla Legge di Bilancio 2019.

 

  • ASPETTI DI CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Avv. Michele Tiengo – Presidente della Camera degli Avvocati Tributaristi del Veneto
Dott. Sebastiano Barusco – Studio Legale e Tributario Barusco Rovetti & Associati
– Le responsabilità in capo al fiscalista dell’azienda relativamente al credito d’imposta ricerca e sviluppo;
– Le responsabilità in capo al revisore contabile delle attività di ricerca e sviluppo afferenti il credito d’imposta;
– Le responsabilità in capo al rappresentante legale dell’impresa beneficiaria del credito d’imposta;
– La procedura di contenzioso tributario nell’ambito del credito d’imposta ricerca e sviluppo.

 

  • IL PROJECT MANAGEMENT NEI PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO

Dott. Roberto Bressan – 4Research srl
Aspetti metodologici legati ai progetti di ricerca e sviluppo
– Il manuale di Frascati
– La ricerca e sviluppo nelle PMI
– Dal controllo di gestione alla gestione delle commesse di ricerca e sviluppo (pianificazione e controllo)
– Aspetti metodologici legati alla gestione dei progetti di ricerca e sviluppo nelle PMI

 

  • RICERCA E SVILUPPO, BREVETTI

Dott. Filippo Ghiraldo – Bep srl
– Analisi di anteriorità per la definizione delle attività rientranti in ricerca e sviluppo
– Come definire le attività di ricerca e sviluppo: analisi di anteriorità per limitare l’incertezza, il possibile benchmark di settore e la successiva potenziale brevettabilità dei risultati;
– Perché orientare l’azienda verso una logica di possibile brevetto sia di prodotto sia di processo;
– I vantaggi derivanti da un’analisi di anteriorità: stimolo alla ricerca e sviluppo e consapevolezza del mercato e i suoi competitor.

NOTE ORGANIZZATIVE

Organizzazione
Organizzazione a cura di Kairos Srl, via Svezia n. 9, Padova.  Info:  Kairos srl tel. 041 5100598 oppure  e-mail formazione@kairos-consulting.com


giovedì 3 ottobre 2019  dalle ore 14.15  alle ore 17.45 .Il seminario si svolgerà presso il 
Hotel Tulip Inn, Corso Stati Uniti n. 54, Padova

PROGRAMMA

14.15 Registrazione partecipanti
14.30 Focus NORMATIVO – Dott. Michele Brusaterra
15.15 Aspetti di CONTENZIOSO TRIBUTARIO – Avv. Michele Tiengo e dott. Sebastiano Barusco
16.15 Il PROJECT MANAGEMENT nei progetti di ricerca e sviluppo – Dott. Roberto Bressan
16.55 RICERCA E SVILUPPO, BREVETTI – Dott. Filippo Ghiraldo
17.30 Domande dal pubblico
17.45 Chiusura lavori

 

Attestato di partecipazione e CREDITI FORMATIVI
Sarà rilasciato ai partecipanti l’attestato di partecipazione. Verranno inoltre rilasciati n. 3 crediti formativi dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Padova.

Quote di Iscrizione GRATUITA
Il numero di partecipanti è limitato e saranno accolte le domande fino ad esaurimento dei posti disponibili. L’avvenuta iscrizione sarà confermata all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento dell’iscrizione. La disdetta è consentita fino al 30 settembre 2019.

L’iscrizione dovrà essere effettuata entro e non oltre martedì 1 ottobre 2019  compilando il modulo sottostante.
L’avvenuta iscrizione viene sempre confermata da una mail, nel caso di mancata ricezione di tale mail significa che l’iscrizione non è andata a buon fine, si invita pertanto a contattare Kairos S.r.l. allo 041.5100598 o scrivendo a formazione@kairos-consulting.com.